Perchè donare il sangue?

avis

Donare il sangue è un gesto di solidarietà ...
Significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo mi preoccupa.


  Per quale motivo dovrei donare il mio sangue?
Il sangue umano è un prodotto naturale, non riproducibile artificialmente e indispensabile alla vita. Donare il sangue è un atto volontario e gratuito, è un dovere civico, è una manifestazione concreta di solidarietà verso gli altri, esalta il valore della vita, abbatte le barriere di razza, religione o ideologia e rappresenta uno dei pochi momenti di vera medicina preventiva. È un atto di estrema generosità che permette di salvare la vita di altre persone. Proprio il fatto che il sangue sia raro implica la necessità di metterlo a disposizione di altri individui che potrebbero trovarsi in situazione di bisogno. Pensa di essere tu al loro posto.
  Il sangue non è riproducibile in laboratorio ma è indispensabile alla vita.
Indispensabile nei servizi di primo soccorso, in chirurgia nella cura di alcune malattie tra le quali quelle oncologiche e nei trapianti.
  Tutti domani potremmo avere bisogno di sangue per qualche motivo. Anche tu.
La disponibilita' di sangue è un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessita'.
  Le donazioni di donatori periodici, volontari, anonimi, non retribuiti e consapevoli...
Rappresentano una garanzia per la salute di chi riceve e di chi dona.